Ugo Mulas E-libro


Ugo Mulas - Elio Grazioli pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 20/10/2010
SCRITTRICE/SCRITTORE: Elio Grazioli
ISBN: 9788861594739
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 4,76

SPIEGAZIONE:

Riconosciuto per consenso unanime come una figura storica della fotografia italiana. Ugo Mulas resta tuttavia un autore controverso. C'è chi ama esclusivamente il suo primo periodo, rubricabile sotto l'etichetta del neorealismo e del reportage, di cui resta famoso il mondo del milanese bar Jamaica: altri lo stigmatizzano come "il fotografo degli artisti" per la sua innovativa ritrattistica di figure e opere di artisti internazionali, il cui capolavoro è il libro sulla Pop art; altri ancora lo celebrano come l'autore delle Verifiche, traghettatore tra i primi della fotografia nell'ambito dell'arte e dell'arte "concettuale" in particolare. Non solo: Mulas è stato anche grande fotografo di moda, di gioielli, di architettura, di teatro. Ma come si saldano i diversi aspetti della sua opera? Questo libro, di fatto la prima ricostruzione sufficientemente completa del percorso di Ugo Mulas, offre alcune chiavi per afferrare una personalità tanto sfaccettata. Una figura morale dell'uomo Mulas e la ricerca della verità che sempre, in lui, si accompagna alla rappresentazione della realtà sono il filo conduttore del percorso realizzato, tra parole e immagini, da l'Ilio Grazioli, che restituisce la ricchezza di un avventura stroncata proprio quando avrebbe ripreso slancio per altri capolavori.

...i 26 maggio, alle 18.30, allo Fondazione Forma di Milano ... FotoStorie [shot 13] - I tagli di Lucio Fontana negli ... ... .. Antonello Frongia . Senza le Verifiche realizzate da Ugo Mulas tra il 1968 e il 1972 la fotografia italiana contemporanea sarebbe nata con un decennio di ritardo. A poco più di 40 anni dalla sua morte, Brescia dedica al grande fotografo Ugo Mulas, nato Pozzolengo nel 1928, un importante tributo, che è anche una riflessione sul suo imprescindibile lavoro di sintesi, La fotografia (Einaudi 1973). Ugo Mulas (1928-1973) matura la sua poetica soprattutt ... Ugo Mulas ... . Ugo Mulas (1928-1973) matura la sua poetica soprattutto negli States. Qui tra il '64 e il '67 ha modo di frequentare e fotografare tutti i maggiori artisti del periodo, da Duchamp a Dine, da Johns a Segal, da Warhol a Lichtenstein e a Raushenberg, ma soprattutto ha modo di approfondire la conoscenza di Robert Frank e di Lee Friedlander.Si rafforza così nel suo pensiero l'idea di ... Ugo Mulas (August 28, 1928 - March 2, 1973) was an Italian photographer noted for his portraits of artists and his street photography. Life and work. Mulas began his studies in law in 1948 in Milan, but left to take art ... 8 mag 2019 - Esplora la bacheca "Ugo Mulas" di franzschiera, seguita da 163 persone su Pinterest. Visualizza altre idee su Fotografia, Alexander calder e Artisti. Ugo Mulas. Con queste poche indicazioni e con una macchina fotografica in prestito, Ugo Mulas, tra il '53 ed il '54, inizia a fotografare le periferie milanesi, la stazione e gli amici del bar Jamaica. Ugo Mulas, fotografo d'artista Dalla Biennale al Moma di New York, oltre 120 scatti raccontano gli anni fervidi dell'arte e dei suoi protagonisti. In Triennale, la mostra dedicata al grande maestro Tipo: Fotografia in bianco e nero Autore: Ugo Mulas Luogo: Milano Anno: 1964 Titolo: L'attesa "Conta l'idea, basta un taglio" Lucio Fontana Se pensate che Lucio Fontana si sarebbe mai fatto fotografare durante la creazione di un'opera, vi sbagliate di grosso. Ecco cosa risponde alla richiesta del fotografo Ugo Mulas di documentare uno dei suoi… Ugo Mulas è stato un fotografo italiano. Dal 1948 si stabilisce a Milano per studiare alla Facoltà di Giurisprudenza, dove termina gli studi decidendo però di non laurearsi. Comincia ben presto a frequentare l'ambiente dell'Accademia di Brera dove entra in contatto con gli artisti e gli intellettuali che si trovano al Bar Jamaica. Ugo Mulas è un libro di Elio Grazioli pubblicato da Mondadori Bruno nella collana Testi e pretesti: acquista su IBS a 19.00€! Ugo Mulas detestava inseguire "l'attimo irripetibile", a differenza di Cartier- Bresson, e dunque ha preferito costruire pazientemente un archivio, alcuni libri e qualche analisi. Con le sue fotografie ha collezionato un'epoca e, sebbene il lavoro che di lui conosciamo sia solo una parte della collezione che preme nell'archivio, la sua fama è sufficiente per fare di quell'epoca un evento ... Le fotografie evidenziano come Ugo Mulas sia stato un grande osservatore e interprete delle novità apparse nel mondo dell'arte in Italia e negli Stati Uniti durante gli anni '60. Il suo libro sulla "nuova scena artistica newyorkese" (New York: The New Art Scene, 1967), comprova che un reportage artistico può essere anche il risultato del lavoro di un critico d'arte....