Dialogo sul CLIL tra scuola e università. Studi di caso in content and language integrated learning E-libro


Dialogo sul CLIL tra scuola e università. Studi di caso in content and language integrated learning - F. Ricci Garotti pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 16/01/2019
SCRITTRICE/SCRITTORE: F. Ricci Garotti
ISBN: 9788838248672
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 7,68

SPIEGAZIONE:

Nel volume si presenta una riflessione scientifica alla luce dei risultati di un progetto di ricerca-azione svolto in Trentino, con l'obiettivo di offrire spunti a tutte le realtà nazionali che intendono attivare, o hanno già in corso, progetti di insegnamento disciplinare in una lingua diversa dall'italiano (CLIL, Content and Language Integrated Learning). I numerosi elementi di riflessione riguardano le specificità dell'insegnamento CLIL: come cambia la concezione della disciplina e della lingua nella disciplina; quali competenze sono necessarie all'insegnante; quali sono le strategie didattico-metodologiche più appropriate; quali compiti sono più produttivi per integrare lingua e conoscenze non linguistiche; come attivare percorsi formativi attraverso un tutoraggio sul campo. Il carattere peculiare della ricerca-azione, ovvero riflettere sulla prassi osservata e sui vari aspetti emergenti per introdurre migliorie sulla base di questi ultimi, consente di estendere la rielaborazione dei dati al di là del contesto nel quale è stata svolta la ricerca e permette una generalizzazione, perlomeno parziale, dei risultati e una condivisione delle considerazioni. Sul piano della ricerca internazionale i tempi sono maturi per passare dall'illustrazione teorica sul CLIL alla ricerca empirica nelle diverse realtà, che consideri tutti i fattori di contesto, ivi comprese le condizioni di sistema, come la formazione degli insegnanti e l'organizzazione dei saperi. Nello specifico del contesto italiano, nel quale la necessità del CLIL si scontra spesso con aspetti strutturali, i dati empirici sono quanto mai necessari per trovare strade percorribili.

...lo di istruzione, il progetto ha chiamato le scuole partecipanti ad effettuare una riflessione CLIL tra febbraio e maggio 2016, ossia al termine del primo anno scolasti - co successivo all'introduzione ordinamentale del CLIL nella scuola italiana ... Strumenti digitali per insegnare le lingue straniere: il ... ... . Il questionario è costituito da ventisei domande, chiuse e aperte, sud-divise in tre blocchi tematici: 1. dati di contesto (nome e sede dell'istituto, disciplina CLIL e classe); 2. A.A. 2006/2007 - Corso ad accesso limitato 30 posti disponibili - Preiscriviti entro il 10/10/2006 - Puoi iscriverti dal 1/9/2006 al 10/10/2006 Studium Libri. Acquista Libri dell'editore: Studium su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di li ... CLIL - Miur ... . A.A. 2006/2007 - Corso ad accesso limitato 30 posti disponibili - Preiscriviti entro il 10/10/2006 - Puoi iscriverti dal 1/9/2006 al 10/10/2006 Studium Libri. Acquista Libri dell'editore: Studium su Libreria Universitaria, oltre 8 milioni di libri a catalogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! - Pagina 16 Matematica, scienza e tecnologia. Il Miur lavora a diversi progetti che intendono da un lato sfruttare il potenziale di stimolo e di innovazione che viene dalla didattica laboratoriale, dal problem solving e dall'informatica, dall'altro puntano a valorizzare il carattere orientativo intrinseco alle discipline scientifiche-tecnologiche per esaltarne la valenza culturale e formativa. Tra le esperienze significative attivate nella scuola primaria va segnalato il progetto IBI/BEI (Insegnamento Bilingue Italia/Bilingual Education Italy), organizzato dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l'Autonomia Scolastica, dal British Council italiano e dall'Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, che è stato avviato a partire dall'a.s. 2010/11 e che ... Un docente del 21esimo secolo deve padroneggiare gli strumenti della rete e i social media, dimensione comunicativa privilegiata dagli studenti. Questo vale ancor di più nell'insegnamento delle lingue straniere: gli strumenti a disposizione sono molti, basta avere la consapevolezza dell'importanza della tecnologia Il termine CLIL, introdotto da David Marsh e Anne Maljers nel 1994, è l'acronimo di Content and Language Integrated Learning, apprendimento integrato di contenuti disciplinari in lingua ... © Università degli Studi di Bergamo Master "Professione docente e disabilità" Linee guida per l'analisi e la discussione Lo studio di caso didattiche e delle singole lezioni. Il supporto a distanza è stato coordinato da un esperto CLIL dell'Università "Ca' Foscari" di Venezia all'intern o di un Forum creato ad hoc nella piattaforma di corsi e-learning dell'Università veneziana. Il lavoro sui moduli online ha incluso sia la L'insegnante clil deve essere in grado di praticare un insegnamento "sensibile alla lingua", vale a dire avere una sensibilità particolare nel presentare le difficoltà linguistiche insite nei contenuti della a cura della Commissione Clil dell' Istituto d'Istruzione Superiore IC Primiero 2...