Il colesterolo E-libro


Il colesterolo -  pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 04/07/2014
SCRITTRICE/SCRITTORE:
ISBN: 9771973277003
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 3,10

SPIEGAZIONE:

....Insieme questi due valori danno il colesterolo totale ... Colesterolo e ipercolesterolemia ... .. L'LDL è conosciuto anche come colesterolo cattivo perché è quello che ostruisce i vasi sanguigni ... Colesterolo alto, i cibi che lo abbassano. Se le analisi del sangue hanno messo in evidenza livelli di colesterolo troppo alti, cosa si può fare per limitare i danni?Tanto per cominciare, si può cambiare stile alimentare.La scelta di certi alimenti favorisce infatti l'eliminazione del colesterolo LDL, detto anche "colesterolo cattivo", e diventa un'arma per combattere l'ipercolesterolemia. Il colesterolo VLDL è il precursore del colesterolo ... Colesterolo - Wikipedia ... . Il colesterolo VLDL è il precursore del colesterolo cattivo (LDL). Lipoproteine ad alta densità (HDL) o " colesterolo buono " che raccoglie il colesterolo in eccesso e lo porta di nuovo al fegato. La mancanza di esercizio fisico , cattiva alimentazione e obesità sono tutti fattori di rischio che concorrono ad aumentare il colesterolo cattivo (LDL) abbassando quello buono (HDL). Colesterolo alto (ipercolesterolemia) Livelli alti di colesterolo aumentano di venti volte l'insorgenza di malattie coronariche. Valori elevati di colesterolo LDL in particolare possono causare arteriosclerosi e malattie cardiovascolari, anche gravi come infarto e ictus.Tuttavia esistono cibi e diete naturali che aiutano ad abbassare il colesterolo. Il colesterolo HDL è considerato "buono", come già anticipato, perché si ritiene che possa contribuire alla riduzione del rischio cardiovascolare. Ci sono, tuttavia, diverse modalità che possono spiegare un livello di colesterolo HDL alto e alcune di esse sono delle vere e proprie patologie. Come abbassare il colesterolo senza fare ricorso all'uso di farmaci? Tutti i rimedi naturali. Il colesterolo consiste in un composto organico, il quale appartiene alla famiglia dei lipidi steroidei.Questo svolge delle funzioni biologiche ed estremamente importanti all'interno del nostro corpo, tra cui: Colesterolo HDL: ideale 60 mg/dL; 40 mg/dL o più per l'uomo, 50 mg/dL o più per la donna Se i livelli di colesterolo sono lievemente al di sopra di questi valori di riferimento, è possibile riequilibrarli lavorando sullo stile di vita sano, migliorando l'alimentazione, facendo sport e utilizzando in aggiunta un integratore specifico. Colesterolo totale, colesterolo LDL e colesterolo HDL: le differenze. Spesso si sente parlare di "colesterolo buono" e "colesterolo cattivo", cosa che potrebbe far pensare che ne esistano due tipi diversi.In realtà ciò che è diverso non è la sostanza, ma il modo in cui viene trasportata all'interno del tuo corpo.. Dato che il colesterolo è una molecola di grasso, per essere ... Cos'è e come si forma il colesterolo. Il colesterolo è un grasso di consistenza cerosa indispensabile per molte funzioni.In parte viene prodotto dal nostro stesso organismo (dal fegato in particolare) e in parte viene assunto attraverso l'alimentazione.Qualunque sia la fonte di provenienza, però, l'appuntamento finale è nell'intestino.Il colesterolo, essendo un grasso, non si ... colesterolo HDL: non inferiore a 50 mg/dl. Sintomi e diagnosi. Alti livelli di colesterolo non producono sintomi diretti: molte persone ignorano infatti di soffrire di ipercolesterolemia. Tuttavia, il colesterolo può essere facilmente misurato con un semplice esame del sangue e deve essere tenuto costantemente sotto controllo. il colesterolo LDL è inferiore a 160 mg/dl; i trigliceridi sono inferiori a 150 mg/dl; il colesterolo HDL è superiore a 40 mg/dl. Se il primo esame è normale, è sufficiente ripetere il controllo ogni 5 anni, salvo in caso di eventi particolari. Se si rileva un'anomalia, occorre invece procedere a un nuovo dosaggio. Colesterolo: un ospite indesiderato? Si sente spesso parlare di questa sostanza come di qualcosa di intrinsecamente pericoloso. In realtà, il colesterolo è un grasso fondamentale per il buon funzionamento dell'organismo. È infatti coinvolto in diversi processi, tra cui per esempio la sintesi di ormoni e vitamina D ed E e di acidi biliari.. .. (Collegamento ad articolo "Colesterolo: cos Il colesterolo è un composto organico appartenente alla famiglia dei lipidi steroidei. Nel nostro organismo svolge diverse funzioni biologiche: è un componente delle membrane cellulari, di cui regola fluidità e permeabilità; ed è il precursore degli ormoni steroidei, sia maschili che femminili (testosterone, progesterone, estradiolo, cortisolo ecc.), della vitamina D e dei sali biliari. Il colesterolo è anche il precursore dei vari ormoni steroidei, sia quelli prodotti dal surrene, aldosterone e cortisolo, sia quelli prodotti dalle gonadi, testosterone, estradiolo, progesterone.Si tratta di ormoni che, grazie alla modifica della struttura della catena laterale sul quarto anello, sono in grado di entrare nel nucleo delle cellule bersaglio, legarsi a specifiche sequenze del ......