Il bello e il giusto. Sulla tutela del patrimonio culturale e la sua fragilità E-libro


Il bello e il giusto. Sulla tutela del patrimonio culturale e la sua fragilità - Tiziana Zanetti pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 10/12/2019
SCRITTRICE/SCRITTORE: Tiziana Zanetti
ISBN: 9788892220683
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 4,44

SPIEGAZIONE:

Diritto e antropologia si confrontano sul patrimonio culturale e la sua tutela, con uno sguardo attento e concentrato su alcune situazioni di particolare fragilità che riguardano il bene nella sua dimensione materiale e immateriale, imponendo riflessioni ben più ampie sull'individuo, sulla società, sul nostro tempo. Si propongono all'attenzione del lettore, tra gli innumerevoli casi di fragilità, quelli che riguardano i luoghi che abitiamo - le nostre città, le nostre periferie -, dimostrando quanto sia difficile difendere il bello e il giusto, elementi in rapporto strettissimo, come se dall'uno dipendesse l'altro. E davvero così? Per questo si deve intervenire per educare o rieducare, come testimoniano i preziosi contributi dei giudici penali, autori della sezione centrale del volume. Così il bello e il giusto rappresentano, soprattutto nella lettura antropologica, momento fondamentale del volume, i due elementi da comprendere e da difendere con eguale determinazione non in una dimensione astratta e lontana dal reale, ma nel qui e ora dove possono davvero cambiare (e migliorare) lo sguardo sul mondo. Scorrono sottotraccia, in tutto il volume, le domande: cos'è l'arte (oggi)? e la bellezza? Il lettore non troverà risposte, tanto meno esplicite, ma un luogo di riflessione nel quale domandarselo, anche in vista dell'introduzione della nuova educazione civica nella formazione dei giovani, rimarcando la necessità imprescindibile e non abdicabile di conoscere il patrimonio culturale per poterlo tutelare.

... con l'art.9 della Costituzione, la sensibilità culturale si pone, almeno in teoria, come prerogativa di amministrazioni nazionali e locali: "La Repubblicapromuove la ricerca scientifica e tecnica ... Libri ZANETTI TIZIANA - libreria online Coletti ... . Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione". Le migliori offerte per Il Patrimonio Culturale in Altri Libri sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Diritto e antropologia si confrontano sul patrimonio culturale e la sua tutela, con uno sguardo attento e concentrato su alcune situazioni di particolare fragilità che ri ... Il bello e il giusto. Sulla tutela del patrimonio ... ... . Chi cerca, Trovaprezzi! Diritto e antropologia si confrontano sul patrimonio culturale e la sua tutela, con uno sguardo attento e concentrato su alcune situazioni di particolare fragilità che riguardano il bene nella sua dimensione materiale e immateriale, imponendo riflessioni ben più ampie sull'individuo, sulla società, sul nostro tempo. federico zeri la tutela del patrimonio culturale italiano gioia, pigozzi pigozzi, zeri, una sentinella nella notte zeri, paladino del patrimonio culturale Viene dapprima indagata, con un excursus storico che parte dall'antichità, la natura del bene culturale, la sua identità, ciò che lo distingue dagli altri beni presenti nel territorio; è quindi presa in considerazione l'azione specifica nei confronti del bene, l'azione di tutela, finalizzata alla sua salvaguardia; infine si fissa l'attenzione sulla valorizzazione e sul patrimonio ... 1. La tutela e la valorizzazione dei beni culturali quale compito unitario. Il recente varo del Codice dei beni culturali e del paesaggio approvato con il decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 induce a chiedersi se e come il nuovo Codice abbia saputo o sappia offrire un quadro istituzionale idoneo a svolgere una politica per i beni culturali più organica ed efficace di quanto possa ... Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione." In questo periodo lo avverto come davvero importante, poiché sto comprendendo che l'Italia, in questi ultimi tempi, non viene considerata per quello che è, ovvero il paese della cultura per eccellenza, che in passato ha sempre avuto un ruolo da protagonista nei vari periodi storici....