Irene, imperatore di Bisanzio E-libro


Irene, imperatore di Bisanzio - Nicola Bergamo pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 09/09/2015
SCRITTRICE/SCRITTORE: Nicola Bergamo
ISBN: 9788878014862
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 3,74

SPIEGAZIONE:

Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre. Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che salvò l'unità del mondo cristiano. Forse non tutti sanno però che Irene fu anche e principalmente una donna di governo e di guerra, che non esitò a uccidere il figlio e altri nemici politici per perseguire quello che riteneva essere il bene dell'Impero. Una donna di potere e di fede che può essere compresa a fondo solo prescindendo dalla mentalità moderna e cercando di interpretare lucidamente una società estinta, quale quella bizantina. Nicola Bergamo, dottorando presso l'EHESS di Parigi, racconta in questo libro la vita di un'imperatrice, Santa e madre figlicida.

...a ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre ... Irene, Imperatore Di Bisanzio - Bergamo Nicola | Libro ... ... . Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che salvò l'unità del mondo cristiano. Venerdì 2 ottobre 2015 , alle ore 18.00, presso l'Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele II, 11/12 a Milano, l' Associazione Cultural... Irene di Bisanzio o di Atene è una delle figure femminili più controverse del Medioevo: fu dichiarata santa eppure uccise suo figlio per impossessarsi del potere ... Irène imperatrice d'Oriente nell'Enciclopedia Treccani ... ... Irene di Bisanzio o di Atene è una delle figure femminili più controverse del Medioevo: fu dichiarata santa eppure uccise suo figlio per impossessarsi del potere, fu una donna bellissima ma per governare si presentò ai suoi sudditi come un uomo, con il titolo di imperatore. Anno del Signore 766, l'imperatore Costantino V invia degli… Intervista a Nicola Bergamo, autore de "Irene, imperatore di Bisanzio", Jouvence 2015 Intervista a cura di Giuseppe Catterin di Parentesi Storiche Venerdì 8 ... Irene, imperatore di Bisanzio: Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre.Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che salvò l'unità del mondo cristiano. Forse non tutti sanno però che Irene fu anche e ... Fu la sola donna che a Bisanzio tenne in proprio nome il potere sovrano e portò il titolo di "imperatore e autocrate dei Romani". Era ateniese di nascita e fautrice del culto delle immagini in quel tempo proscritto. Al trono pervenne per aver sposato Leone IV nel 768. In quella circostanza giurò che non avrebbe… Presentazione del volume Irene imperatore di Bisanzio di Nicola Bergamo.. L'autore conversa con Alessandro Marzo Magno. Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre.. Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che ... "Irene, Imperatore di Bisanzio" a Mestre Per il ciclo di incontri culturali, in occasione della festa della donna la libreria La bottega di Manuzio organizza un incontro con Nicola Bergamo , autore del libro "Irene, imperatore di Bisanzio" (Jouvence 2015), per raccontare la figura di Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo di "imperatore e autocrate dei Romani". Irene Imperatore di Bisanzio, Nicola Bergamo "Irene, Imperatore di Bisanzio" Jouvence, Milano 2015 Premessa di Paolo Cesaretti. Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre. Il ceto non pare fosse essenziale", racconta Nicola Bergamo, esperto di storia Bizantina e autore di Irene, imperatore di Bisanzio (Jouvence). Il viaggio degli emissari si fermò ad Atene, all'epoca cittadina di provincia, dove una splendida adolescente pareva rispondere all'identikit ideale. Orfana e originaria di Atene, nel 768 sposò l'erede al trono di Bisanzio Leone, figlio dell'Imperatore Costantino V. Il 1º novembre di quell'anno delle navi andarono a prelevare Irene dal palazzo di Hiera (sulla riva asiatica del Bosforo) per portarla a Costantinopoli dove venne accolta solennemente. Un mese più tardi, il 18 dicembre, lei e Leone si sposarono nella Chiesa di Santo Stefano e ... Irene, Imperatore Di Bisanzio è un libro di Bergamo Nicola edito da Jouvence a settembre 2015 - EAN 9788878014862: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre. Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata Irene di Bisanzio, unica donna ad assumere il titolo imperiale maschile, è conosciuta soprattutto per aver sconfitto l'iconoclastia, riportando la Chiesa d'Oriente in comunione con tutte le altre. Per questa ragione venne proclamata Santa e ricordata come colei che salvò l'unità del mondo cristiano. Costantino VI (in greco Κωνσταντίνος Ϛ΄ (Kōnstantinos VI); Costantinopoli, 14 gennaio 771 - 19 agosto 797) è stato un imperatore bizantino.Apparteneva alla dinastia Isauriana.Succedette al padre Leone IV come Basileus dei Romei dell'Impero Romano d'Oriente nel 780, all'età di soli nove anni.Essendo però Costantino minorenne al momento della salita al trono, la reggenza ... Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Irene, imperatore di Bisanzio scritto da Nicola Bergamo, pubblicato da Jouvence (Historica 6) in formato Paperback...